Fondi librari

I Fondi Librari delle Biblioteche della Rete

Con il censimento dei fondi librari delle Biblioteche aretine si intende fornire uno strumento utile per l’informazione e l’approfondimento dei documenti conservati, relativi a Enti e personalità del  territorio, a tematiche particolari di rilievo e specificità, ma anche per dare un’idea della straordinaria ricchezza documentaria di questi enti di conservazione che si trovano nel territorio.

Per fondi storici si intende un complesso di materiale librario e documentario in senso lato che offra un rilevante grado di organicità, omogeneità e di specifica tematica, o che per la sua particolarità abbia una rilevante importanza storico-bibliografica o che presenti comunque interesse nella genesi del patrimonio complessivo di una singola biblioteca.

La tipologia dei fondi è, quindi, estremamente  variegata: libri, giornali, periodici, opuscoli, codici, manoscritti, fotografie, diari, audiovisivi e film. Tali raccolte sono state acquisite nelle biblioteche in vari modi (acquisto, dono, deposito) e sono state costituite in diversi modi: per volontà di un individuo, di una famiglia o di un ente; secondo un tema determinato frutto di diverse acquisizioni fatte durante gli anni; per decisione delle biblioteche che hanno creato delle sezioni speciali per migliorarne la fruizione e la conoscenza del materiale.

Questo progetto intende prestare particolare attenzione non solo ai grandi fondi librari costituiti già nei secoli passati, ma anche a quelle raccolte che si trovano nelle piccole biblioteche della Rete che spesso conservano materiali rari e preziosi per cittadini e studiosi.

Ad ogni biblioteca della Rete è stato chiesto di compilare una scheda descrittiva di rilevazione dei fondi conservati nel proprio ente, costituita da 5 parti: generalità del fondo, descrizione, bibliografia e documentazione, note particolari e nome del compilatore con data. Tale scheda è stata tratta e modificata da quella creata dalla Regione Toscana per il progetto ‘Censimento delle antiche librerie delle collezioni significative per formazione e provenienza’.

Per maggior chiarezza si è voluto suddividere le tre diverse tipologie di fondi: quelli costitutivi, che costituiscono i patrimoni originari intorno ai quali sono poi cresciute le principali biblioteche; quelli di persone, famiglie ed enti che rappresentano la maggior parte dei fondi aretini costituiti da una persona in particolare o da una famiglia nel corso degli anni o rappresentativa di un Ente in particolare e, infine, quelli speciali che sono stati costituiti nelle biblioteche raccogliendo una specifica tipologia di materiale.

Fondi costitutivi:

Biblioteca Arezzo – Fondo Fraternita dei Laici;

Accademia Petrarca Arezzo – Fondo Biblioteca;

Biblioteca Castiglion Fiorentino – Fondo Antico;

Accademia Valdarnese del Poggio Montevarchi – Fondo manoscritti;

Accademia Valdarnese del Poggio Montevarchi – Fondo antico;

Biblioteca Poppi – Fondo Antico

Fondi di persone, famiglie ed enti:

Biblioteca Arezzo – Fondo Pier Ludovico Occhini

Biblioteca Arezzo – Fondo Giorgio Fineschi

Biblioteca Arezzo – Fondo Lando Landucci

Biblioteca Arezzo – Fondo Convitto nazionale Vittorio Emanuele II

Biblioteca Arezzo – Fondo Vieri

Biblioteca Arezzo – Fondo Alfredo Bennati

Accademia Petrarca Arezzo – Fondo Dantesca Giulio Luigi Passerini

Biblioteca Anghiari – Fondo Saverio Tutino

Biblioteca Bibbiena – Fondo Peter Levy

Biblioteca Caprese Michelangelo – Fondo Guidoni

Biblioteca Castiglion Fiorentino – Fondo Angelo Valdarnini

Biblioteca Castiglion Fiorentino – Fondo Cosimo Serristori

Biblioteca Castiglion Fiorentino – Fondo Mons. Angelo Tafi

Biblioteca Castiglion Fiorentino – Fondo Giuseppe Ghizzi

Biblioteca Monte San Savino – Fondo Jole Tognelli

Biblioteca loro Ciuffenna – Fondo Maria Teresa Capobianchi

Biblioteca Pergine Valdarno – Fondo Robert Katz

Accademia Valdarnese del Poggio Montevarchi – Fondo Toscano

Fondi speciali:

Centro di Documentazione Arezzo – Biblioteca specializzata

Biblioteca Montevarchi – Archivio Fotografico Vestri

Accademia Valdarnese del Poggio Montevarchi – Fondo Emeroteca

Fondazione Archivio Diaristico Pieve santo Stefano – Fondo inedito

Fondazione Piero della Francesca – Archivio Fotografico

 


Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2015

Tags: , , ,